PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER NUOVA ECDL

LA CERTIFICAZIONE NUOVA ECDL

Responsabile del Test Center è il prof. Nicotra, supervisori prof. La Rocca e prof. Inserra

 Come sostenere gli esami presso la nostra scuola:

  1. Scarica e compila il modulo per la prenotazione degli esami (scheda prenotazione esami ECDL);

 

  1. Effettua il pagamento:
    1. con bollettino di cc. postale n. 1031579186 intestato a: Cpia di Catania 1
    2. con Bonifico: codice iban IT16V0760116900001031579186
    3. con il Bonus Docenti: per corsi di formazione

 

  1. Consegnare in segreteria o inviare all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  il modulo compilato insieme alla ricevuta di pagamento relativi agli esami da sostenere;
  2. Presentarsi il giorno scelto per gli esami presso la sede centrale del  CPIA CT1 in via Velletri 28 a Catania, in possesso di un documento d’identità valido.

  n.b. indicare nella causale uno dei PACCHETTI ECDL della tabella, indicando se trattasi di personale interno o esterno alla scuola.

Prossima data di esami ECDL:

18/10/ 2018         dalle ore 9,30 alle ore 11,30

Per potere conseguire la Certificazione alla Nuova ECDL bisogna acquistare una “SKILLS CARD” ed acquistare gli esami da sostenere, singolarmente, o comprensivi di tutto il pacchetto, come da quadro dei costi seguente:

PREZZI  PER SKILLS CARD ED ESAMI NUOVA ECDL

 

 

PREZZI PER IL PERSONALE INTERNO AL CPIA CT1

PREZZI PER UTENZA ESTERNA

ESAME MODULO  UPDATE  (conversione moduli in possesso alla Nuova ECDL)

€.65,00

€.70,00

ESAME SINGOLO MODULO

€25,00

€.30,00

SKILLS CARD NUOVA ECDL

€.65,00

€. 70,00

SKILLS CARD NUOVA ECDL + 7 MODULI

€.220,00

€.260,00

 

Acquistando il pacchetto comprensivo di Skill Card con i 7 esami si hanno dodici mesi di tempo, dal suo rilascio, per poter completare gli esami ed acquisire i 7 moduli. Oltre tale scadenza vanno pagati gli esami rimanenti.

 LA CERTIFICAZIONE NUOVA ECDL

ECDL: la storia di un successo

La sigla ECDL sta per European Computer Driving Licence, che in italiano letteralmente significa “Patente europea per l’uso del computer”.

L’ECDL, introdotta nel nostro paese dal 1997, ha avuto un grande successo, sia come strumento per introdurre le competenze digitali in ambito scolastico, sia come strumento di riconoscimento di competenze utili per il mondo del lavoro, in particolare nella pubblica amministrazione.

La nostra scuola è diventata TEST CENTER ufficiale dell’AICA  nel 2018.

La certificazione ECDL attesta che il suo titolare ha superato con esito positivo il numero e il tipo di esami richiesti dai diversi Moduli previsti, secondo quanto prescritto dalla ECDL Foundation. La certificazione ECDL è un certificato riconosciuto a livello internazionale e prova che il suo titolare conosce i principi fondamentali dell’informatica e che possiede le capacità necessarie per usare con cognizione di causa un personal computer e i principali programmi applicativi.

L’ECDL comprende 7 Moduli e per ciascuno dei quali è previsto il relativo Test d’esame:

 

La Skills Card Nuova ECDL, non ha scadenza e può essere utilizzata per sostenere qualsiasi test della famiglia Nuova ECDL

 

ECDL Full Standard: il valore di ACCREDIA 

Con il riconoscimento di ACCREDIA, ECDL Full Standard consegue due primati: diventare l’unica certificazione di competenze digitali accreditata ed essere anche l’unica di tipo “trasversale”, comune, cioè, a tutte le figure professionali, non solo del mondo ICT.


Con ACCREDIA, ECDL Full Standard diventa il modello di riferimento obbligato per Scuole, Assessorati Regionali al Lavoro e alla Formazione e Pubblica Amministrazione in generale, inclusi i Centri per l’Impiego.

         Cosa cambia con l’accreditamento

Il d.lgs. 16 Gennaio 2013, n. 13, che norma il Sistema Nazionale di Certificazione delle competenze, stabilisce che i certificati emessi da privati, come AICA, possono entrare a far parte del Sistema Nazionale, purché accreditati dall’organismo italiano competente. Con l’accreditamento, ECDL Full Standard può quindi inserirsi nel Sistema Nazionale delle Certificazioni e nel Registro Nazionale delle Competenze.

Il “bollino” ACCREDIA porta rilevanti vantaggi di riconoscibilità per le persone, nei riguardi delle strutture e delle Istituzioni pubbliche e private, sia nella scuola che nel mondo del lavoro.

Chi completa il programma ECDL Full Standard entra oggi in possesso di un certificato a norma di legge, inserito in un Registro Pubblico, e incrementa così in modo significativo il valore e la spendibilità che, da sempre, hanno connotato la Patente Europea del Computer.


Come conseguenza dell’accreditamento, sul diploma ECDL Full Standard comparirà, in evidenza, il marchio ACCREDIA.

          I Vantaggi

Il “bollino” ACCREDIA arreca notevoli vantaggi a scuole, enti di formazione pubblici e privati, uffici dell’impiego, imprese e Istituzioni. Consente, infatti, nell’attività formativa, di potersi rapportare ad un insieme di competenze (“body of knowledge”) codificato in modo preciso, e verificato con la certificazione, autorevole, accreditato e riconosciuto a livello nazionale e internazionale.

            Nella scuola e nell’Università

ECDL Full Standard diventa lo strumento principale per attestare, con rigore, le competenze digitali dei giovani in uscita dalla scuola dell’obbligo, in ottemperanza a quanto da tempo prescrive la Commissione Europea. Ma costituisce anche la certificazione da acquisire per tutti gli studenti delle scuole, come dimostrazione del possesso di quelle competenze che servono per essere cittadini consapevoli nel campo digitale. È destinata inoltre ad essere lo standard di competenze digitali da garantire come prerequisito per l’accesso agli studi universitari.

             Nel lavoro

Con la ECDL Full Standard si possono riconoscere in modo oggettivo le competenze digitali di un candidato ad un concorso per titoli ed esami, ma si possono anche progettare e realizzare programmi di formazione

volti alla riqualificazione del personale utilizzando i Fondi Interprofessionali.

Le imprese possono inoltre avvantaggiarsi di un titolo riconosciuto di competenza digitale che le garantisce dal punto di vista della immediata valorizzazione nell’azienda.

            Nella pubblica amministrazione

ECDL Full Standard deve diventare la base condivisa di competenze digitali della PA centrale e locale per implementare il CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale).

Sulla base della ECDL Full Standard, le Pubbliche Amministrazioni dispongono oggi di una piattaforma pubblicamente accreditata per strutturare percorsi di formazione e certificazione per i cittadini, volti a fornire loro le competenze necessarie ad accedere, in modo consapevole, alla molteplicità dei servizi di rete oggi disponibili.

Infine, la ECDL Full Standard costituisce un eccellente pre-requisito e strumento di valutazione, nella assunzione di personale e nelle richieste di offerta. 

 

Con la nuova patente del computer, si compongono due certificazioni principali: ECDL Base ed ECDL Full Standard.

 

ECDL Base descrive le competenze considerate necessarie per l’alfabetizzazione digitale ed è composta da quattro moduli dedicati a tali abilità, da certificare in modo obbligatorio e sono:

Computer Essentials Il modulo Computer Essentials è l’evoluzione dei moduli: “Concetti di base dell’ICT” e “Uso del computer e gestione dei file” (Moduli 1 e 2 dell’ECDL Core). Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per l’uso dei dispositivi elettronici, la creazione e la gestione dei file, le reti e la sicurezza dei dati.

Online Essentials Il modulo Online Essentials è l’evoluzione dei moduli: “Concetti di base dell’ICT” e “Navigazione e comunicazione in rete” (Moduli 1 e 7 dell’ECDL Core). Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali necessari alla navigazione sulla rete, ad un’efficace metodologia di ricerca delle informazioni, alla comunicazione online e all’uso della posta elettronica.

Word Processing Il modulo “Elaborazione testi” richiede che il candidato dimostri la capacità di usare un programma di elaborazione testi per creare lettere e documenti.

Spreadsheet Il modulo “Fogli elettronici” richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei risultati accurati.

 

L’ECDL Full Standard è composta da sette moduli: i quattro moduli della certificazione ECDL Base, cui si aggiungono il :

IT Security – Specialised Level Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per comprendere l’uso sicuro dell’ICT nelle attività quotidiane e per utilizzare tecniche e applicazioni rilevanti che consentono di gestire una connessione di rete sicura, usare Internet in modo sicuro e senza rischi e gestire in modo adeguato dati e informazioni.

Presentation Il modulo “Strumenti di presentazione” richiede che il candidato dimostri competenza nell’utilizzo del software di presentazione.

Online Collaboration Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per l’impostazione e l’uso di strumenti per la collaborazione online, quali memorie di massa, applicazioni di produttività, calendari, reti sociali, riunioni via web, ambienti per l’apprendimento e tecnologie mobili.

 

Notizie

CHIUSURA SCUOLA PER ALLERTA METEO

11 Ott, 2018

A TUTTO IL PERSONALE - AGLI ALUNNI PER IL TRAMITE DELLE COMUNITA' 

SI COMUNICA…

Data prima sessione esame ECDL

11 Ott, 2018

Si comunica che giorno 18/10/2018
si svolgerà la prima sessione di esame ECDL dalle…

URP

Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti

Via Velletri 28 – 95122 CATANIA

Tel: 0958259050

Fax: 0958259050

ctmm150008@istruzione.it

PEC: ctmm150008@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. ctmm150008
Cod. Fisc. 93203370874
Fatt. Elett. UF70UW

Area riservata